Image Alt

Dopo di noi

Cosa è la legge 112/2016 detta “Dopo di noi”

La legge sul Dopo di Noi è stata approvata il 14 giugno 2016 ed interessa le persone affette da disabilità grave e prive di sostegno familiare.

La norma è stata emanata per “favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità”.

Grazie alla legge Dopo di noi, le persone disabili potranno continuare a risiedere nelle strutture assistenziali anche dopo la perdita del parente che li ha seguiti fino a quel momento, nel pieno rispetto della loro indipendenza e volontà.

Legge Dopo di noi

Come funziona la legge Dopo di noi

La legge Dopo di noi prevede la creazione di un fondo per l’assistenza ed il sostegno delle persone disabili prive dell’aiuto dei familiari, comprensivo anche di sgravi fiscali, esenzioni ed incentivi per la stipulazione di polizze assicurative.

Entro il 30 giugno di ogni anno, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali verifica lo stato di attuazione della legge.

Come si accede al fondo

È possibile accedere al fondo attraverso l’adesione di uno dei progetti attivi a livello regionale (e diversi di regione in regione), che prevede anche una valutazione bio-psico-sociale effettuata da diversi professionisti.

Ciò consentirà di creare un progetto personalizzato su ciascuna persona, individuando di quali sostegni ha bisogno e tenendo conto di desideri, aspettative e preferenze individuali.

Come funziona la legge Dopo di noi

Gli Istituti Polesani sono una residenza sanitaria ed accolgono persone aventi disabilità fisiche, psichiche e sensoriali. Un contesto familiare ed un alloggio accogliente in cui i nostri ospiti vengono supportati nello sviluppo delle loro qualità individuali, costantemente seguiti e monitorati da personale altamente qualificato.

Con l’adesione al Dopo di noi, le persone aderenti al fondo potranno continuare a risiedervi anche dopo la perdita dei propri cari.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sul nostro servizio?